Benvenuto
Informativa: Questo sito utilizza i cookie. Clicca qui per consultare la Cookie Policy.


Nelle pagine di questo sito troverete informazioni utili mirate a realizzare continue plusvalenze nel brevissimo periodo. Potrete visitare liberamente e a vostro piacimento ogni sezione verificando il metodo nella sua applicazione e i relativi risultati ottenuti.

Vuoi vedere come operare? Clicca qui...
Il Metodo de IlGeniodellaLampada? Clicca qui...

L'accesso all'area riservata ai soci (vedi relativo modulo di iscrizione) vi consentirà di visionare giornalmente i titoli maggiormente proiettati verso veloci rimbalzi e soprattutto ricevere in tempo reale i consigli operativi tramite email e WhatsApp.
Nel 2000 abbiamo realizzato un ottimo 74,6%, nel 2001 un incredibile 91,63%, nel 2002 un più che dignitoso 49,763 % sul mercato italiano ed uno spettacoloso 112,125 % sui mercati americani. Negli anni seguenti abbiamo sempre mantenuto un soddisfacente margine di guadagno.
Nel 2008 e nel 2009 abbiamo ottenuto una plusvalenza rispettivamente del 33% e del 28 % nel peggior periodo borsistico dal dopoguerra ad oggi. Scopriamo insieme quanto otterremo quest'anno con il metodo che in questi anni ci ha dato la possibilità di far bene senza perdere salute e denaro, prendendo il coraggio di consigliare non solo che cosa acquistare ma anche quando è il momento di entrare sul mercato e, soprattutto, di uscire.
Buon Trading a Tutti !!!


UN TITOLO AL GIORNO: Gruppo di lavoro con segnali operativi Intraday su WhatsApp



Visualizza il Gruppo Clicca qui...


Operativita' Intraday sul gruppo di lavoro WhatsApp 2013 + 47,60 %
Operativita' Intraday sul gruppo di lavoro WhatsApp 2014 + 32,69 %
Operativita' Intraday sul gruppo di lavoro WhatsApp 2015 + 30,63 %
Operativita' Intraday sul gruppo di lavoro WhatsApp 2016 + 35,56 %
Operativita' Intraday sul gruppo di lavoro WhatsApp 2017 + 07,25 %



Il Bollettino de Il Genio della Lampada.
Commenti, divagazioni, chiarimenti e istruzioni sui servizi offerti dal sito.
AVVERTENZA
(ex. comunicazione Consob del 21/04/2000): la modalità di esecuzione online può indurre a moltiplicare le transazioni operando in una prospettiva "intraday".
Per ulteriori approfondimenti sui rischi, consultare i dettagli.
Verifica i rendimenti.
Un prospetto di rendimento riguardante esempi operativi per verificare in maniera concreta e visibile la bontà del metodo trattato.
Se non lo avete fatto al momento dell'iscrizione.
Siete pregati di leggere
Rubrica: "DICONO DI NOI".
Commenti in rete e lettere ai giornali che parlano de Il Genio della Lampada

Commento di Chiusura del 27 - 06 - 2017
MILANO - Il Ftse Mib chiude la seduta con un calo dell'1% a 20.790 punti, sottoperformando il resto dei listini europei (Dax -0,78%, Cac-40 -0,7%, Ibex -0,46% e Ftse 100 -0,17%). L'indice milanese e' stato appesantito dalle perdite delle utility visto l'aumento dei rendimenti dei titoli di Stato italiani e dal comparto dell'auto che ha visto prese di profitto dopo il rally di inizio anno in scia al profit warning della societa' di componentistica tedesca Schaeffler. A piazza Affari Italgas ha perso il 3,16%, Enel il 3,03%, Snam il 2,99%, Terna il 2,87%, A2A il 2,24%, Brembo il 2,37%, Ferrari il 2,08%, Fca l'1,19% e Sogefi il 4,93%. I dati macroeconomici non hanno invece avuto un grande impatto sulle piazze Ue: l'indice S&P/Case-Shiller dei prezzi delle case nelle 20 maggiori citta' degli Usa e' salito dello 0,9% a livello mensile ad aprile, mentre ha mostrato un progresso del 5,7% a livello tendenziale, leggermente al di sotto del 5,9% atteso dal consenso, mentre l'indice sulla fiducia dei consumatori negli Usa si e' attestato a giugno a 118,9 punti, in aumento rispetto ai 117,6 di maggio, oltre il consenso di 116 punti. Il Fondo monetario internazionale ha poi tagliato le stime di crescita dell'economia statunitense a causa dell'incertezza politica e poiche' ritiene che l'amministrazione del presidente, Donald Trump, non riuscira' a ridurre la tassazione e aumentare la spesa per infrastrutture. Il presidente della Bce, Mario Draghi nel suo discorso di questa mattina si e' invece mostrato molto fiducioso sul fatto che "la politica monetaria e' efficace e il processo di trasmissione funzionera'. Tutti i segnali indicano ora un consolidamento e un ampliamento della ripresa nell'area euro. Le forze deflazionistiche sono state sostituite da quelle di reflazione. Anche se ci sono ancora fattori che stanno pesando sul cammino dell'inflazione, sono comunque principalmente temporanei. Tuttavia e' ancora necessario un considerevole grado di accomodamento monetario affinche' le dinamiche" dell'indice dei prezzi al consumo "diventino durevoli e autosufficienti". A Milano le banche chiudono la seduta in ordine sparso: Intesa Sanpaolo +1,77%, Ubi B. +1,02%, Bper +0,59%, Unicredit +0,56%, Mediobanca -0,24% e Banco Bpm -0,72%. Saipem (+0,93%) ha effettuato un rimbalzo con il recupero dei prezzi del petrolio. Acquisti anche su YNap (+0,47% a 25,53 euro) con il focus che resta sull'M&A dopo le ultime voci relative al possibile interesse di Alibaba. Sul resto del listino si segnala Salini Impregilo (+2,21% a 3,138 euro) dopo che lo Stato Usa della Virginia ha annunciato investimenti in infrastrutture per 18,6 mld usd da realizzare nel territorio nei prossimi sei anni. In negativo invece Diasorin (-1,96% a 69,9 euro) che ha pubblicato un buon piano al 2019 che e' stato apprezzato dagli analisti: tuttavia, gli esperti restano cauti visti i prezzi di Borsa del titolo (+26,8% da inizio anno).

Buona Serata a Tutti !!!!
Pubblicita'