Benvenuto
Nelle pagine di questo sito troverete informazioni utili mirate a realizzare continue plusvalenze nel brevissimo periodo. Potrete visitare liberamente e a vostro piacimento ogni sezione verificando il metodo nella sua applicazione e i relativi risultati ottenuti.

Vuoi vedere come operare? Clicca qui...
Il Metodo de IlGeniodellaLampada? Clicca qui...

L'accesso all'area riservata ai soci (vedi relativo modulo di iscrizione) vi consentirà di visionare giornalmente i titoli maggiormente proiettati verso veloci rimbalzi e soprattutto ricevere in tempo reale i consigli operativi tramite email e WhatsApp.
Nel 2000 abbiamo realizzato un ottimo 74,6%, nel 2001 un incredibile 91,63%, nel 2002 un più che dignitoso 49,763 % sul mercato italiano ed uno spettacoloso 112,125 % sui mercati americani. Negli anni seguenti abbiamo sempre mantenuto un soddisfacente margine di guadagno.
Nel 2008 e nel 2009 abbiamo ottenuto una plusvalenza rispettivamente del 33% e del 28 % nel peggior periodo borsistico dal dopoguerra ad oggi. Scopriamo insieme quanto otterremo quest'anno con il metodo che in questi anni ci ha dato la possibilità di far bene senza perdere salute e denaro, prendendo il coraggio di consigliare non solo che cosa acquistare ma anche quando è il momento di entrare sul mercato e, soprattutto, di uscire.
Buon Trading a Tutti !!!


UN TITOLO AL GIORNO: Gruppo di lavoro con segnali operativi Intraday su WhatsApp



Visualizza il Gruppo Clicca qui...


Operativita' Intraday sul gruppo di lavoro WhatsApp 2013 + 47,60 %
Operativita' Intraday sul gruppo di lavoro WhatsApp 2014 + 32,69 %
Operativita' Intraday sul gruppo di lavoro WhatsApp 2015 + 9,20 %



Il Bollettino de Il Genio della Lampada.
Commenti, divagazioni, chiarimenti e istruzioni sui servizi offerti dal sito.
AVVERTENZA
(ex. comunicazione Consob del 21/04/2000): la modalità di esecuzione online può indurre a moltiplicare le transazioni operando in una prospettiva "intraday".
Per ulteriori approfondimenti sui rischi, consultare i dettagli.
Verifica i rendimenti.
Un prospetto di rendimento riguardante esempi operativi per verificare in maniera concreta e visibile la bontà del metodo trattato.
Se non lo avete fatto al momento dell'iscrizione.
Siete pregati di leggere
Rubrica: "DICONO DI NOI".
Commenti in rete e lettere ai giornali che parlano de Il Genio della Lampada

Commento di Chiusura del 03 - 08 - 2015
MILANO - Giornata positiva per il Ftse Mib che chiude con un +0,75% a 23.714 punti. Bene anche Dax +1,19%, Cac 40 +0,75%, Ibex +0,76% , segno meno invece per il Ftse 100 -0,11%. La situazione non migliora sul fronte ellenico. La Borsa di Atene ha riaperto dopo cinque settimane di interruzione degli scambi e ha chiuso con un -16,23% a 668,06 punti. Il Ftse Mib ha recuperato terreno dopo i positivi dati Pmi nell'Eurozona. L'indice manifatturiero definitivo si e' attestato a 52,4 punti a luglio, al di sopra dei 52,2 della lettura preliminare. Il dato relativo all'Italia, sempre a giugno, e' a 55,3 punti, in aumento rispetto alla lettura di giugno a 54,1 punti. Sul finale di seduta il listino milanese ha consolidato i guadagni grazie anche ai dati macro Usa positivi. L'indice Pmi manifatturiero definitivo degli Stati Uniti a luglio si e' infatti attestato a 53,8 punti, in aumento rispetto al dato definitivo di giugno, ai minimi da 20 mesi, a 53,6 punti. Sul paniere principale in progresso Mediolanum (+5,15%). Bene Fca (+3,78%), dopo i volumi di vendita di luglio negli Usa che, secondo un analista, sono stati in linea alle attese. Chiude in positivo Mediaset (+3,29%), su cui Kepler Cheuvreux ha alzato il prezzo obiettivo a 5,4 da 5 euro, confermando la raccomandazione buy. Gli analisti spiegano che anche seci sono diverse opportunita' sul tavolo, Mediaset continuera' ad esercitare le proprie attivita' legate alla pay-tv su base stand alone per il momento, mentre cerca di tastare il terreno per un deal sulla distribuzione dei contenuti con un operatore delle tlc. Segno piu' per Telecom I. (+2,49%), favorita dall'eventuale fusione che potrebbe esserci a detta della stampa tra Wind e 3 Italia. Per Mediobanca Securities questo deal sarebbe una notizia molto positiva per tutte le societa' del settore, iniziando da Telecom Italia. In positivo Intesa Sanpaolo (+0,8% a 3,53 euro), che ha ricevuto una serie di incrementi di target price. Ad esempio Citigroup ha alzato il prezzo obiettivo sull'azione da 3,55 a 4 euro, confermando la raccomandazione buy, mentre Kepler Cheuvreux ha portato il Tp da 3,6 a 3,8 euro, con raccomandazione anche in questo caso confermata a buy. Contrastate le banche: B.Popolare +1,39%, B.P.E.Romagna +0,93%, Ubi B. +0,88%,B.P.Milano +0,05%, Unicredit +0,08%, Mediobanca -0,2% e B.Mps -1,22%. Denaro su Exor (+1,18%), che ha firmato l'accordo definitivo per acquisire tutte le azioni ordinarie di PartnerRe in circolazione al prezzo di 137,50 dollari per azione in contanti, piu' un dividendo speciale di 3 dollari per azione, per un controvalore complessivo di 140,50 dollari per azione, pari a una valorizzazione di PartnerRe di circa 6,9 miliardi di dollari. Vendite sul comparto Oil&Gas: Eni (-0,13%), Tenaris (-0,78%) e Saipem (-1,39%). Sul resto del listino si segnala De'Longhi (+8,87% a 24,18 euro), che ha beneficiato della raffica di aumenti di target price arrivata dopo la pubblicazione dei conti semestrali. Ad esempio Kepler Cheuvreux ha alzato il prezzo obiettivo su De'Longhi da 23 a 25 euro, confermando la raccomandazione buy. Secondo gli analisti i conti del secondo trimestre sono stati positivi e leggermente sopra le nostre attese. Molto bene T.I.Media (+10,11%). Un analista di una primaria casa d'affari afferma che il titolo ha continuato a beneficiare dei conti trimestrali che hanno battuto le attese. Stesso parere condiviso da un gestore. Chiude con segno piu' Finecobank (+7,51% a 7,8 euro). MainFirst ha alzato la raccomandazione sul titolo da neutral ad outperform, con prezzo obiettivo che passa da 6,8 a 8 euro dopo i "buoni" conti trimestrali.

Buone vacanze a Tutti ... Arrivederci a Martedi' 1 Settembre !!!!!!!